Addio agli incidenti, il Comune continua con risparmi record.

Da Messaggero Latina del 13 Settembre 2018.

La “mappatura” della XSERVIZI ha ridotto i sinistri del 97%

Comune di Minturno

Sono pari quasi allo zero le denunce dei sinistri stradali causati dalle buche e da altre anomalie sulle strade comunali. Se nel 2017 la riduzione era arrivata all’ottimo risultato del 97%, ovvero soltanto 7 incidenti a cui il Comune di Minturno ha messo mano al risarcimento per appena 7mila euro, nel primo semestre del 2018 le denunce presentate sono soltanto tre.
Questo grande risultato è dovuto al lavoro dell’azienda campana XSERVIZI, incaricata dall’amministrazione comunale di Minturno nel 2016 per analizzare il rischio e la gestione dei sinistri denunciati. Negli anni passati l’Ente ha dovuto pagare migliaia di euro per moltissime cause.

I rimborsi dall’inizio del 2018 sono stati appena 7.000 euro. Le polizze dell’Ente calate ancora.

I DATI

Nel 2013 59mila euro per 84 incidenti, nel 2014 74mila (per 71), nel 2015 89mila (per 71). Nel 2017, grazie all’utilizzo del software XINSURANCE™, in dotazione alla XSERVIZI, che tra l’altro ha ricevuto il Premio Innovazione Digitale Smau 2015, le spese per il Comune sono scese drasticamente ad appena 7mila euro, con il rischio ridotto del 97%.
Un risultato che è stato possibile grazie al forte effetto deterrente prodotto dalla procedura istituita dal servizio XINSURANCE™, al monitoraggio della sinistrosità pregressa che ha permesso la segnalazione di numerosi sinistri irregolari o che presentavano parametri di significatività per rischio frode e infine ai provvedimenti preventivi adottati dall’amministrazione comunale.

IL SISTEMA

La XSERVIZI utilizza un software di mappatura del territorio con il quale è stato possibile rilevare tutti quei punti di maggiore rischio e in cui l’algoritmo prevede che ci possa essere un evento negativo. Per ogni incidente è stato formulato un check di verifica sia sulla regolarità del sinistro sia sulla congruità della richiesta di risarcimento.
Soddisfatto il sindaco Gerardo Stefanelli, «Grazi ai buoni risultati ottenuti e al netto abbassamento del rischio, il Comune di Minturno si è potuto attestare sul mercato con maggiore competività. È stato infatti stipulato un contratto assicurativo più vantaggioso rispetto al precedente più basso del 25% ottenendo un ulteriore e significativo risparmio.
Il servizio XINSURANCE™ è stato rinnovato anche per l’anno 2017/2018 con l’obiettivo di mantenere basso il rischio nel tempo e nello spazio».

Giuseppe Mallozzi

Per maggiori informazioni
XINSURANCE™ – Abbattimento dei sinistri dei risarcimenti e delle polizze.